Regolamento Action learning

Andare in basso

Regolamento Action learning

Messaggio Da ETutor - Garofalo il Mar 02 Dic 2008, 13:16


Viaggiare leggeri significa che potete correre più velocemente. Significa scegliere una dose di conoscenza portatile invece di una palla e una catena che vi rallenterebbero.


Richard Maun









Mar 2 Dic 2008 - 11:16

Gentili Iscritti al master in Gestione delle Risorse umane della Lumsa Università, comincia il modulo sulla comunicazione contemporaneamente al lancio dell’action learning, avrete così modo di misurarvi da subito su questo tema, oltre che su quelli che attengono in generale al mondo del lavoro.
L’iniziativa che lancia il master in Gestione delle Risorse umane, con il supporto di One minute book, attiene, infatti, alla redazione di GUIDE ALLA LETTURA di best seller sul mondo del management e del lavoro in generale.
La lettura di questi volumi di divulgazione molto agili potrà essere d’aiuto al completamento della formazione e contribuirà alla acquisizione del vocabolario e del bagaglio culturale in genere legato al mondo del management.

Questi i titoli sui quali siete chiamati a confrontarvi:


• prevedibilmente irrazionale
• idee strampalte che funzionano
• il futuro del management
• perchè quel cretino è ricco e io no?
• i no che aiutano a crescere
• trend
• crack
• il mio capo è un bastardo
• il metodo antistronzi
• perchè il lavoro fa schifo

REGOLAMENTO

ASSEGNAZIONE DEL TESTO


Avverrà a seguito di un colloquio a cura dell’apposito Comitato scientifico e di direzione (Valeria Caggiano, Flavio Urbini, Stefano Santori, Salvatore Gaziano, Eleonora Geria) in cui verranno valutate competenze, conoscenze e motivazione.


CRITERI DA RISPETTARE NELLA REDAZIONE DEL SUMMARY




STRUTTURA

1. la prima pagina dovrà presentare:
- titolo del libro,
- copertina,
- autore,
- l'abstract (il riassunto della GUIDA ALLA LETTURA),
- la reason why cioè i punti di forza e la ragione per cui dovremmo leggere quel summary,
- un box con il sommario, ossia l'elenco dei capitoli trattati nel summary con relativo numero di pagina
2. la seconda pagina avrà un box con le notizie sugli autori.
3. dalla terza pagina all’ultima pagina si snoderà la GUIDA ALLA LETTURA vera e proria che presenterà:

a. il riassunto dei vari capitoli del libro, riportandone i titoli (per quel che riguarda i paragrafi, vanno inseriti solo di quelli necessari alla comprensione del testo o quando, ad esempio, all'interno dello stesso capitolo bisogna distinguere sotto-argomenti distinti).
b. la mappa concettuale delle teorie dell’autore.
c. esempi o case study che agevolino ulteriormente la comprensione di parti del libro (queste sezioni esemplificative dovranno, però, essere separate dalla trattazione della GUIDA ALLA LETTURA e racchiuse in box e redatte in maniera da facilitarne l’immediata comprensione, per esempio attraverso punti elenchi o concetti schematizzati).
4. l’ultima pagina della GUIDA ALLA LETTURA dovrà contenere un box con i titoli dei testi consigliati, aventi attinenza con la materia trattata.

CRITERI GENERALI

• La GUIDA ALLA LETTURA dovrà essere più oggettiva possibile e quindi riportare in sostanza le teorie dell'autore senza considerazioni personali o commenti (gli studenti che lo desiderino possono esprimere le personali riflessioni in una sede separata attraverso articoli di approfondimento che verranno pubblicati sul magazine di One minute book con la possibilità di diventare pubblicisti).
• È prioritario che non vengano riportate frasi contenute testualmente nel testo in esame, ma parafrasare ciò che è scritto, facilitandone la comprensione. Solo quando strettamente necessario è consentito riportare una piccolissima percentuale di frasi racchiuse tra virgolette e citandone la fonte (autore, titolo, editore e numero di pagina).



CRITERI IN BASE AI QUALI VERRA’ VALUTATA LA GUIDA ALLA LETTURA E ASSEGNATO IL PREMIO


Oltre al rispetto dei criteri di cui sopra, concorre alla valutazione della GUIDA ALLA LETTURA l'aspetto creativo (pur aderendo strettamente al testo), l’attinenza con le discipline studiate al master, le proposte innovative.










avatar
ETutor - Garofalo
Admin

Numero di messaggi : 225
Data d'iscrizione : 19.06.08

Visualizza il profilo http://e-tutoringlab.forumotion.com

Torna in alto Andare in basso

AGGIORNAMENTI ACTION LEARNING

Messaggio Da ETutor - Garofalo il Mar 13 Gen 2009, 20:27

La strutturazione dell'action learning comprende tre fasi:
1. Assegnazione e scadenza di consegna. Come già da regolamento, avviene l'assegnazione del titolo scelto tramite colloquio preliminare. A partire da tale data la scadenza massima di consegna è di 30 giorni.

2. Giudizio della commissione. Al ricevimento di tutti i lavori, la commissione decreterà il vincitore del premio in denaro tramite avviso pubblico.

3. Versamento del premio. Dopo un mese dalla pubblicazione di questo avviso avverrà la consegna del premio.

Ammontare del premio:
- 500 euro per la realizzazione del summary* dal testo in edizione originale;
- 250 euro per la realizzazione del summary* dal summary inglese;
- 150 euro per la realizzazione del summary* dal testo italiano.


Oltre al riconoscimento in denaro, l'Action learning fornisce una occasione unica per scrivere nella testata di One minute book e l'opportunità di essere coinvolti nel progetto della società in futuro, che viene conferita a quei soggetti che mostreranno una particolare predisposizione per questo compito.

Anna Garofalo

*(da questa momento in poi indicato sempre con la dicitura: "Guida alla lettura")
avatar
ETutor - Garofalo
Admin

Numero di messaggi : 225
Data d'iscrizione : 19.06.08

Visualizza il profilo http://e-tutoringlab.forumotion.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Regolamento Action learning

Messaggio Da raffaella costa il Lun 19 Gen 2009, 21:33

Eccomi qui! Vorrei dunque prenotare il colloquio di assegnazione per questa action learning.

Chiederei se possibile di prendere un appuntamento venerdì stesso o sabato (giorni di lezione) in quanto questa settimana sono impossibilitata a venire a Roma prima di quei giorni.

Rimango a Vostra disp.


Raffaella C.
avatar
raffaella costa

Numero di messaggi : 7
Età : 39
Data d'iscrizione : 15.12.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Regolamento Action learning

Messaggio Da Nicoletta Vanore-Student il Lun 19 Gen 2009, 22:47

Salve Anna,
anch'io vorre prenotarmi per il colloquio di assegnazione e come Raffaella preferirei che si tenesse nei giorni di lezione.
Buon lavoro e grazie.
Nicoletta Vanore
avatar
Nicoletta Vanore-Student

Numero di messaggi : 15
Età : 33
Data d'iscrizione : 15.12.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Regolamento Action learning

Messaggio Da ilenia vollono il Mar 20 Gen 2009, 13:33

io davo per scontato che si tenesse nel fine settimana, ma forse sbagliavo.

ilenia vollono

Numero di messaggi : 35
Data d'iscrizione : 15.12.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Regolamento Action learning

Messaggio Da ETutor - Garofalo il Mar 20 Gen 2009, 15:24

Molte grazie.
Ho registrato le prenotazioni per i colloqui e l'esigenza che vengano tenuti nei giorni di lezione.
In effetti anche io davo per scontato che avvenissero nel weekend, ma approfondirò per al più presto informazioni più precise.
avatar
ETutor - Garofalo
Admin

Numero di messaggi : 225
Data d'iscrizione : 19.06.08

Visualizza il profilo http://e-tutoringlab.forumotion.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Regolamento Action learning

Messaggio Da Romano il Mer 21 Gen 2009, 19:56

Salve Dott.ssa,
anch'io mi prenoto per il colloquio di assegnazione del testo.Come per le mie colleghe,anche per me è fondamentale che il colloquio si svolga in una delle due giornate di lezione,dato che non risiedo a Roma.
Grazie e Buon lavoro.

Romano

Numero di messaggi : 2
Data d'iscrizione : 15.12.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Regolamento Action learning

Messaggio Da ETutor - Garofalo il Gio 22 Gen 2009, 12:03

Per le informazioni finora in mio possesso i colloqui dovrebberro svolgersi venerdì pomeriggio.
avatar
ETutor - Garofalo
Admin

Numero di messaggi : 225
Data d'iscrizione : 19.06.08

Visualizza il profilo http://e-tutoringlab.forumotion.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Regolamento Action learning

Messaggio Da raffaella costa il Gio 16 Apr 2009, 15:26

perdonate, ma si sa nulla del vincitore/vincitrice di questa prima edizione?
avatar
raffaella costa

Numero di messaggi : 7
Età : 39
Data d'iscrizione : 15.12.08

Visualizza il profilo

Torna in alto Andare in basso

Re: Regolamento Action learning

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum