La lettura della case histoty Laboratorio Privacy Sviluppo

Andare in basso

La lettura della case histoty Laboratorio Privacy Sviluppo

Messaggio Da ETutor - Garofalo il Mar 03 Feb 2009, 16:54

La gestione innovativa e l’utopia
Fattori di vicinanza tra il Laboratorio e la Gestione delle Risorse umane intesa nel master


Già con la lezione di Simeone e i cenni sul caso paradigmatico di Ideo, abbiamo ricevuto una prima introduzione riguardo al concetto di una gestione innovativa delle risorse umane.

Il caso di Ideo o di Ferrari, per dire i più evidenti, sono esemplari di una management attento alle esigenze delle persone che nella concezione dell’avv. Fortunato assume forse il picco più alto.

All’interno dell’ “incaricogramma” (nuova declinazione del tradizionale organigramma organizzativo) del Laboratorio Privacy Sviluppo lavorano gratuitamente persone reclutate in base alla autocandidatura e ai talenti di ognuno e in uno spirito di decisa meritocrazia, salgono ai vertici solo i soggetti che si sono dimostrati più presenti, pronti e dotati di spirito di gruppo.

Già da queste poche frasi si capisce quanto tutto ciò sia lontano dalle logiche dal management inteso in senso stretto. Ma non dal corso nel quale a vario titolo siamo tutti impegnati.

Infatti il master, in linea con la carta dei valori della Lumsa Università (nonché dei partner coinvolti nel progetto), intende promuovere al massimo grado il valore del potenziale umano nell’impresa come imprescindibile fattore critico di innovazione e sviluppo.

E l’innovazione e la cura dei collaboratori, quali clienti interni della organizzazione, non sono affatto fattori estranei dai dettami programmatici del Laboratorio Privacy Sviluppo. Alla luce di tale corrispondenza, nonché per il prestigio della collaborazione, l’avv. Giuseppe Fortunato è stato invitato a parlarci della sua rivoluzione “civicratica”.

È un progetto ambizioso, al quale siamo chiamati a fare parte, che si trova allo volutamente in perenne stato embrionale (con tutti i vizi di provvisorietà che comporta questa condizione), non perché non sia stato realizzato nulla sin qui, tutt’altro, ma perché è grande l’obiettivo che si è posto (oltre al fatto che fondamentalmente si vuole tenere perennemente il campo aperto a un costante work in progress, dove tutti possano partecipare alla costruzione di un edificio mai concluso).

In definitiva, quello che si propone di realizzare il nostro master (in aula prima e nel mondo produttivo poi), il Laboratorio intende realizzarlo nel complesso del mondo sociale, ossia dei soggetti consapevoli della propria forza, enti radicalmente pensanti e autodeterminati che trovano nel loro ambiente non motivo di frustrazione, ma di piena realizzazione e gratificazione.

Lungi da come si riteneva nel passato, intendere in tal modo le risorse umane vuol dire dotare l’impresa di un fattore di commitment e produttività in continua crescita esponenziale.
Conseguemente, non saranno un problema alcune policies fondamentali come quelle di attraction, retention e rewarding, per dirne solo alcune.
avatar
ETutor - Garofalo
Admin

Numero di messaggi : 225
Data d'iscrizione : 19.06.08

Visualizza il profilo http://e-tutoringlab.forumitalian.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum